TRATTAMENTO SHIATSU - Quali sono le sue origini

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDFStampaE-mail

Indice
TRATTAMENTO SHIATSU
Che cos'è lo shiatsu
Quali sono le sue origini
Shiatsu in corsia
Tutte le pagine

QUALI SONO LE SUE ORIGINI?

Tokujiro Namikoshi è considerato l’ideatore della shiatsu-terapia, così chiamata in quanto riconosciuta ufficialmente in Giappone nel 1964 come forma di cura autonoma, esercitata sia a scopo preventivo sia a scopo terapeutico, insegnata in ambito universitario e praticata a livello ospedaliero.

Le origini dello shiatsu risalgono alle tecniche messe in atto da Namikoschi per lenire i dolori della madre affetta da reumatismi articolari; si trattava di massaggi tipici della tradizione giapponese e di pressioni esercitate sulle parti dolenti con l’intenzione di fare del bene.

Nel tempo, con la pratica quotidiana e grazie agli studi approfonditi di anatomia e fisiologia, Namikoshi delineò una metodologia di applicazione delle pressioni che localizzò su specifici punti del corpo.

Venne individuata una sequenza di lavoro completa di circa 780 punti, distribuiti principalmente lungo il decorso dei nervi e dei muscoli, che si concretizzò nel Metodo Base di Namikoshi.

Namikoshi, autorizzato dal Ministero per la Sanità e il Benessere a praticare terapia e corsi, fondò a Tokyo nel 1957 la prima ed unica Scuola Giapponese di Shiatsu che prepara tutt’oggi operatori specializzati in questo campo.

“Il cuore dello shiatsu è come il puro affetto materno, la pressione delle mani fa scorrere la forza vitale”

Tokujiro Namikoshi

Shizuto Masunaga, psicologo giapponese, prima allievo e successivamente collaboratore nella Scuola di Namikoshi, con il tempo si distaccò dal maestro ed elaborò la metodologia dello Zen Shiatsu.

Questo stile riscosse grande successo ed ebbe maggiore diffusione in Europa piuttosto che in Giappone, dove si continua a praticare prevalentemente lo shiatsu di Namikoshi.

Lo Zen Shiatsu è caratterizzato dall’introduzione del concetto energetico: tanto gli esseri umani quanto l’intero Universo sono dotati di energia vitale che genera movimento intorno e dentro di noi. Questa energia, secondo la visione della Medicina Tradizionale Cinese, scorre nel nostro corpo attraverso una rete di canali detti Meridiani.

Lo scopo principale dello Zen Shiatsu consiste nella stimolazione di alcuni punti del corpo, situati lungo i meridiani, per correggere gli squilibri energetici presenti nell’organismo che porteranno all’insorgenza delle malattie. Si tratta quindi di un lavoro preventivo per promuovere la salute e il benessere dell’individuo.

È interessante notare come la maggior parte dei punti dello shiatsu di Masunaga coincidono con quelli delineati nelle mappe di Namikoshi



 

La Palestra

palestra.jpg

Gli studi

foto sito in basso.jpg

Sala Riunioni

salaRiunioni.jpg
 
 
 
 

Nuovo Centro Kaleidos s.r.l - P.Iva 02284160468 - Privacy Policy